www.uninettunouniversity.net   seguici su facebook

Benvenuto su UNINETTUNO.tv la web tv della Universita' Telematica Internazionale UNINETTUNO
Uno strumento libero creato per diffondere cultura e democratizzare l'accesso al sapere
I piu' visti 1220 video trovati
Autore: Remo Girone e Victoria Zinny
Canale: I Valori
Remo Girone e Vicotria Zinny raccontano le loro rispettive vite. Remo Girone parla del suo carattere difficile, del suo rapporto con la moglie Victoria ma soprattutto del mestiere dell'attore, elencandone pregi e difetti. Victoria Zinny parla della sua infanzia privilegiata, figlia di una poetessa ha conosciuto personaggi come Borges e Neruda. Svela particolari sulla sua carriera d'attrice come la sua interpretazione per un film del regista Luis Bunuel. Insieme raccontano alcuni particolari delle loro vite trascorse insieme.
Autore: Incontri musicali: duo Loffredo - Pellini Dizzie Gillespie
Il duo interpreta brani del grande jazzista Dizzie Gillespie. Il musicista é presentato da Carlo Loffredo con episodi vissuti in prima persona. Fotografie d'epoca di Gillespie.
Autore: Alda Merini
Una breve ma intensa intervista ad una delle più grandi poetesse italiane, Alda Merini. Alda Merini parla di religione e filosofia ma racconta anche aneddoti particolari riguardanti la sua sfera privata; come la sigaretta unica sua compagna durante il lungo perido che la Merini ha trascroso in manicomio, o l'aver provato, per questa circostanza, quello che lei definisce un dolore morale. Conclude l'intervista leggendo una sua poesia.
Autore: Roberto Vecchioni
Roberto Vecchioni legge e commenta una poesia di Fernando Pessoa.
Autore: Prof.ssa Paola Santucci
Lezione di Storia moderna della Prof.ssa Paola Santucci. Gli argomenti trattati durante la lezione sono: Roma da Niccolò V a Pio II: 1447/1464 - In Italia nella seconda metà del secolo.
Autore: Incontri Musicali duo Loffredo-Pellini Duke Ellington
Loffredo e Pellini eseguono alcuni celebri brani di Duke Ellington. Loffredo racconta aneddoti della vita dell'artista.
Autore: Massimo Cacciari
Il filosofo Massimo Cacciari attraverso un'intensa lezione, indaga sul tema della memoria. La memoria, dimensione del nostro essere separabile dalla dimensione corporea. Il filosofo esplora le virtù e le conseguenze del ricordo, ma prende in esame anche i suoi aspetti più inquietanti.
Autore: Mario Monicelli
Il maestro Mario Monicelli racconta il suo senso del Natale. Il regista rivela di aver sempre amato di più la festa della befana in giovane età, ritenendola più fantasiosa e allegra. Svela di sentire il natale come una festa divertente e di sentirsi estraneo e molto lontano dal suo significato religioso.
Autore: Marco Politi
Marco Politi dedica una lezione speciale a papa Francesco e al suo vangelo laico. Dalla sua storica visita a Lampedusa nel 2013 passando per la sua enciclica dedicata all'ecologia Laudato Sii. Dalla sua posizione contro la corruzione nella Chiesa e nel mondo esterno passando per la sua apertura ad altri credenti e atei. Il vaticanista Marco Politi analizza la figura importante di papa Francesco.
Autore: Mario Monicelli
Il maestro Mario Monicelli racconta gli inizi della sua carriera e parla del percorso professionale compiuto nel cinema. Il regista fa una panoramica storica sul cinema, iniziando dalle origini, dal cinema muto al sonoro, concludendo infine con il Neorealismo.
Autore: Natalia Aspesi
La giornalista Natalia Aspesi racconta il mestiere del giornalista e i suoi esordi professionali rivolti ai temi sociali e di cronaca. Un confronto che coinvolge il giornalismo del passato e quello odierno, visto dalla giornalista come un mestiere spesso omologato e impoverito, dove all'unicità del pezzo si è sostituito un appiattimento delle notizie. In conclusione un accenno alla rubrica sentimentale tenuta dalla Aspesi su "Il Venerdì" di Repubblica.
Autore: Roberto Cotroneo
L’autore introduce se stesso parlando della sua vita di giornalista, critico letterario e scrittore. Presenta il suo romanzo “Il vento dell’odio”. I protagonisti Giulia e Cristiano e un manoscritto, sullo sfondo l’Italia degli anni 70. In questo libro, spiega Cotroneo, c’è l’ambizione di chiedersi che cosa sia successo in questo paese durante i sanguinari e oscuri anni 70; Giulia e Cristiano diventano le metafore attraverso cui questi interrogativi possono avere luogo.
Copyright © 2011 Università Telematica Internazionale UNINETTUNO. Tutti i diritti riservati.