www.uninettunouniversity.net   seguici su facebook

Benvenuto su UNINETTUNO.tv la web tv della Universita' Telematica Internazionale UNINETTUNO
Uno strumento libero creato per diffondere cultura e democratizzare l'accesso al sapere
I piu' visti 1160 video trovati
Autore: Giovanni Maria Flick
Giovanni Maria Flick presenta una lezione sul ruolo della figura femminile partendo dall’analisi del primo e del secondo Risorgimento italiano fino ad arrivare ai nostri giorni. 150 anni di storia in cui Giovanni Maria Flick ricorda le grandi battaglie, le faticose conquiste, le lotte per la dignità e per i diritti, sino alle attuali questioni come quella del femminicidio. Conclude con un omaggio a Rita Levi Montalcini.
Autore: Antonio Monda
Il Professore Antonio Monda della New York University, espone una lezione sullo spirito dei cittadini di New York dopo gli attentati dell' 11 settembre. Colpita l'idea di integrazione razziale che ha da sempre caratterizzato New York a causa delle molteplici immigrazioni che si sono succedute nel corso dei secoli. A testimonianza di questo spirito, il Prof. Monda, porta esempi nel campo letterario, sportivo e soprattutto cinematografico. Il cinema è il mezzo con cui meglio si è descritto questo spirito. I film presi in considerazione sono: Jungle Fever, West Side Story, L'età  dell'innocenza, il Padrino, Mean's street, L'anno del Dragone, Toro Scatenato, America America, il Padrino parte II, Manhattan, Hannah e le sue sorelle, La rosa purpurea del Cairo, L'emigrante. Descritto inoltre lo spirito di riscossa e di speranza che ha contraddistinto la reazione dei Newyorchesi dopo l'11 settembre e l'attentato al World Trade Center.
Autore: Betty Williams
Lezione in lingua inglese del premio Nobel per la Pace 1976 Betty Williams dal titolo "I diritti del bambino e le nuove guerre".
Autore: Roberto Orazi
Il regista Roberto Orazi presenta il suo documentario A mão e a luva storia di un trafficante di libri. Il film racconta l'incontro con i libri di un giovane che vive nella favela, dopo la scoperta nella spazzatura del libro dello scrittore e giornalista brasiliano Machado il de Assis A mao e a luva, la mano e il guanto. Una favola moderna il cui protagonista Ricardo Gomes Ferraz, inizia un percorso lontano dal traffico delle armi e della droga, avvicinando a sua volta molti bambini brasiliani alla lettura comprando libri usati e mettendoli a disposizione della comunità.
Autore: Prof. Matteo Caroli
Canale: Economia
Lezione a cura del Prof. Matteo Caroli, gli argomenti affrontati sono: Il processo di elaborazione della strategia.
Autore: Francesco Salamini
Inizio conferenza con l'intervento del Prof. Glauco Tocchini Valentini (Direttore dell'Istituto di Biologia Cellulare del CNR) il quale parla dei principi della scienza e lo sviluppo scientifico. Partecipa successivamente Prof. Salamini ( Università degli Studi di Milano) che espone l'argomento: "La nascita e lo sviluppo dell'agricoltura mesopotamica".
Autore: Platone
Lettura estratta dal libro VII - Repubblica, Il mito della caverna di Platone.
Autore: Prof. Francesco Margiotta Broglio
Studioso dei rapporti fra stato e chiesa, il Professor Margiotta Broglio parla di 150 anni di rapporti tra Stato e Chiesa, partendo dallo statuto di Carlo Alberto del 1848 per arrivare alle celebrazioni del cento cinquantenario dello stato italiano dei nostri giorni.
Autore: Prof. Giacomo Cavillier
L’Egittologo Prof. Giacomo Cavillier affronta un ciclo di lezioni dedicate all'antico Egitto. Il titolo della prima lezione è: Le Origini dell’egittologia. Gli argomenti afforntati sono: Napoleone e l’Egitto - Champollion, la decifrazione dei geroglifici e l’esplorazione della valle del Nilo – I metodi della ricerca archeologica e i nuovi orizzonti dell’Egittologia.
Autore: Prof. Guido Davico Bonino
Il Professor Guido Davico Bonino parla del romanzo "Una donna" di Sibilla Aleramo e della sua vita. Sibilla trascorre l'infanzia a Milano e per motivi di lavoro del padre, che dirige una fabbrica, si trasferisce a Civita Nove Marche. Sibilla non prosegue gli studi, ma è un auto didatta, sposa un impiegato dell'azienda del padre. Scrive il romanzo "Una donna" che uscirà nel 1906. Romanzo autobiografico che racconta la storia della sua vita, di una donna infelice del suo matrimonio, di quella che essa stessa definisce, una tragedia silenziosa, la protagonista del romanzo in questa infelicità compie una trasformazione interiore, a cambiare il suo destino è la maternità. Il Professor Davico Bonino parla del romanzo come della prima apologia dello spirito femminile e affronta la lettura e l'analisi di alcune pagine del romanzo. La Aleramo riuscirà ad allontanarsi dal marito e ad avere relazioni con altri uomini, tra cui Giovanni Cena e il poeta Dino Campana. Il Professor Davico Bonino legge e argomenta le critiche al romanzo dei più illustri letterati del tempo, tra cui Luigi Pirandello, e in conclusione quella di Emilio Cecchi, che scrisse per la Aleramo nel 1950 un'introduzione al suo romanzo. Il Professor Davico Bonino, parla dello stile della scrittrice, e racconta altri aneddoti sulla sua vita e le sue opere.
Autore: Prof. Paolo Bastia
Canale: Economia
Lezione di Economia Aziendale del Prof. Paolo Bastia. Gli argomenti trattati durante la lezione sono: La nozione di patrimonio - La nozione di reddito - L'autofinanziamento - I collegamenti tra reddito e capitale.
Autore: Dalai Lama
Conferenza del Dalai Lama in lingua inglese tradotta in italiano durante il Summit mondiale dei premi Nobel per la Pace. I temi del discorso sono legati alla necessità di cambiare le cose attraverso le azioni. Il Dalai Lama parla di azioni positive dovute a un atteggiamento ottimista, che noi decidiamo volontariamente di scegliere. Invita i media a non proporre solo notizie negative ma anche e soprattutto quelle positive. Tema centrale del discorso è la compassione. Il Dalai Lama è convinto che la maggior parte degli esseri umani sia dotato di compassione umanità e gentilezza e solo attraverso questi tipi di atteggiamenti si possono cambiare davvero le cose. Anche le scuole, prosegue, oltre l’educazione e l’informazione dovrebbero tener presente la compassione da insegnare ai ragazzi. Conclude ribadendo l’importanza di congressi e summit come produttori di idee e di nuove visioni, ma dell’assoluta importanza di concretizzare le idee in azioni reali.
Copyright © 2011 Università Telematica Internazionale UNINETTUNO. Tutti i diritti riservati.